lunedì 10 agosto 2009

Ancora sulla sanità



Nel 2004 proposi un manager bolognese per tutta la sanità ciociara. In questi giorni abbiamo letto la classifica delle regioni che hanno una sanità migliore e di qualità. C’è l’Emilia Romagna al primo posto, come al solito, ed il Lazio è a metà classifica. Le regioni che spendono di piu’ sono anche quelle che hanno una minore qualità in corsia.

Il manager Zotti appena arrivato a Frosinone, dalla Campania, voleva mettere mano al controllo di gestione dell’Asl, ora il manager è stato trasferito a Roma ad un nuovo incarico, nell’Istituto Ematologico Mediterraneo, da Marrazzo. Notizia ufficiale di questi giorni.

La mia proposta è sempre valida. Ho vissuto per tanti anni a Bologna ed ho capito che chi si reca negli ospedali bolognesi e’ sicuro, si sente tranquillo nel varcare la soglia dei nosocomi e si fida delle risposte che ritira assieme alle analisi e ai raggi che effettua. Ed anche questo è molto importante.

Nella foto la locandina dell'Estate ad Arpino.