giovedì 7 luglio 2011

Sulla disinfestazione e derattizzazione del territorio il Comune di Veroli ci riprova. Il mio Comunicato Stampa inviato ai giornali

Il comunicato stampa del Comune di Veroli sulla derattizzazione e disinfestazione del territorio comunale. Una nuova giornata di disinfestazione e derattizzazione delle zone della città. Come ogni anno. L'augurio è che tale pratica non porti danni ai cittadini anche se i consigli che il Comune dà, col comunicato, lascia più di qualcuno perplesso. Dovrebbero dare il sindaco e l'assessore più informazioni sui prodotti impiegati. C'è poi il problema dei cani e dei gatti che girano per le strade interessate, gli uccellini, i pipistrelli ma più importante sono i bambini che giocano per strada perchè questi prodotti rimangono in aria e a suolo per lungo tempo. I problemi sanitari potrebbero verificarsi a distanza quando nessuno più sta a pensare alla derattizzazione e disinfestazione. Poi c'è l'interesse economico della società che esegue i lavori, qui qualcuno, e non a torto, pensa pure che c'è un finanziamento ad una società. Soldi sprecati in definitiva?

L'avviso ai cittadini che sembra un pò poco per la verità: "Il Comune di Veroli, nelle persone del Sindaco, prof. Giuseppe D’Onorio, e dell’assessore all’ambiente, dott. Egidio Lombardi, in collaborazione con l’Impresa Sangalli, avvisano la cittadinanza che martedì 12 luglio 2011, dalle ore 23.30, inizieranno le operazioni di disinfestazione e derattizzazione. Queste le aree interessate dalla società Clean System: centro storico; bivio Angeli; Giglio di Veroli; Sant’Angelo in Villa; Castelmassimo; San Giuseppe Le Prata; Casamari; Santa Francesca; La Mosca. Si invita la cittadinanza a collaborare, segnalando eventuali focolai di infestazione. Durante il trattamento, la cittadinanza è pregata di non esporre all’esterno delle abitazioni sostanze alimentari, indumenti ed è pregata di chiudere le finestre. Gli interventi sopra citati, in caso di pioggia, verranno rinviati in successiva data che verrà comunicata a cura dell’amministrazione comunale".